Elena

Sono appassionata di fantastico dal lontano 1978 almeno, da quando vidi in tv Goldrake e Spazio: 1999. Da allora, salvo per una breve parentesi durante l’adolescenza (anni idioti) mi sono sempre dedicata agli universi del fantastico,che siano libri, film, telefilm, fumetti, cartoni animati, giochi di ruolo.

Sono stata socia di uno dei primi club dedicati a manga e anime, a Torino negli anni Novanta, il Japan Fan Club, sono stata la webmaster del primo sito italiano su Buffy, sono stata autrice di fanfiction su X-Files per la IVS e per i fatti miei, ho scritto fin dagli anni Novanta per svariate pubblicazioni sul mondo dei fumetti, come Fumo di china, Sushi, Nippon Magazine, Mangagiornale, Mangazine e altre.

Sono autrice di due romanzi fantasy, Le eredi di Bastet uscito per Anguana, e L’immortalità della sirena, uscito per Teke e ora per Lulu.
Inoltre ho scritto vari saggi in tema cultura nerd e otaku, come le tre monografie di Iacobelli su Candy Candy, Capitan Harlock e Sailormoon, il saggio su Lady Oscar uscito prima per Seneca e poi per Anguana, il saggio su Buffy prima di Seneca e poi di Tabula Fati, la Storia del fantasy uscita per Anguana. A breve uscirà sempre per Anguana una mia Storia dell’animazione giapponese di fantascienza e ho altre cose che bollono in pentola.
Collaboro con il Mufant, Museo del fantastico e della fantascienza, realtà torinese in tema.
E insomma, il fantastico è con me da quasi sempre e resterà con me per sempre.