Grazie alle donne del fantastico

L’8 marzo è passato, bisogna essere femministe tutto l’anno vista la situazione e io non smetterò mai di ringraziare fumetti e fantastico per i modelli che hanno portato con loro. Donne come Merida, Wonder Woman, Scully, Buffy, Xena, Elsa, Ripley, Leia, hanno fatto moltissimo per il femminismo, forse più di tanti dibattiti. Peccato che nel XXI secolo ci sia ancora tra le donne chi preferisce rimbambirsi con il romance anziché perdersi dietro a questi meravigliosi universi di libertà e indipendenza…