Donne e fantastico

Samanta Schweblin, un’autrice da tenere d’occhio

Sempre nell’ambito di Aspettando il Salone c’è stato anche l’incontro con Samanta Schweblin,  autrice argentina trapiantata a Berlino, che ha scritto varie storie distopiche, come il suo ultimo romanzo, Kentuki, incentrato su alcuni peluche elettronici decisamente inquietanti. Anche Kentuki è nella mia wish list di letture, e l’articolo con l’intervento completo di Samanta Schweblin è qui.  

Sandra Newman, un’autrice da leggere

Nell’ambito delle conferenze di Aspettando il Salone ho assistito ad un incontro con Sandra Newman, autrice del recente I cieli, uscito per Neri Pozza, una storia tra sogno e realtà di una giovane donna newyorkese del fatidico 2001 che ogni notte si trova nel sonno nell’Inghilterra di Shakespeare, trovando la realtà cambiata ogni volta che si risveglia. E’ …

Non sminuiamo le principesse Disney

Spesso si sente in giro sminuire le principesse Disney vecchia guardia, le varie Biancaneve, Cenerentola, Aurora e simili, a favore delle ultimissime come Merida e Elsa, perché quelle di un tempo erano troppo sciocche e dipendenti dal principe. Io sono femminista, detesto tutta una serie di vecchi film melensi (che periodicamente tornano in TV, soprattutto …